Incontinenza urinaria femminile: Oggi è possibile sconfiggerla!

L’incontinenza urinaria è un inconveniente molto diffuso, il più delle volte, tenuto nascosto e vissuto con rassegnazione e perfino vergogna.

Che cosa è l’incontinenza urinaria?

L’incontinenza urinaria, cioè la perdita involontaria di urina, di entità variabile da una piccola goccia ad una minzione completa o quasi, si può manifestare essenzialmente sotto tre forme: l’Incontinenza Urinaria da Stress o da Sforzo, l’Incontinenza Urinaria da Urgenza e l’Incontinenza urinaria mista.

L’incontinenza urinaria è una malattia di vasta portata che affligge circa 3 milioni di italiani con una maggiore incidenza nella popolazione femminile. Ma questa stima è sicuramente solo la punta di un iceberg, di cui la parte maggiore è quella sommersa. Molte donne, infatti, nascondono questo problema e non ne parlano con il loro medico, credendo che il disturbo sia una ineluttabile conseguenza del trascorrere degli anni e quindi non trattabile.

Niente di più sbagliato.

Altre donne ritengono che non esistano rimedi e perciò lo affrontano con rassegnazione e con tecniche “faida-te”, o, altre ancora, per imbarazzo e vergogna, cercano di sopportarlo piuttosto di subire l’umiliazione di confessarlo a qualcuno, anche se questo qualcuno è il proprio medico di famiglia o addirittura il proprio ginecologo.

Questo ci fa capire quanto la patologia sia diffusa ma anche quanto essa sia nascosta.

L’incontinenza urinaria è gestibile e trattabile, secondo gli specialisti nella maggior parte dei casi. Pertanto, il problema non va vissuto con atteggiamento colpevole, quasi fosse un peccato che si fa fatica a confessare.

Il vero peccato è rifiutarsi di porvi rimedio.

Incontinenza urinaria da sforzo

L’incontinenza urinaria da sforzo è la perdita di urina che si verifica a seguito di uno sforzo fisico che comporta un aumento della pressione addominale, come tossire, starnutire, correre, saltare, sollevare pesi, senza essere mai accompagnato dal bisogno di urinare.

L’incontinenza urinaria da Urgenza

L’incontinenza urinaria da urgenza è data dal bisogno di urinare spesso, improvvisamente, anche se la vescica è semivuota. Un bisogno difficile da controllare, che costringe la paziente a correre alla ricerca di un bagno. Lo stimolo è dovuto all’insorgere improvviso di contrazioni spasmodiche del muscolo  che costituisce la parete della vescica.

Queste contrazioni incontrollabili provocano, all’interno della vescica, un aumento della pressione che superando quella uretrale permette la fuga di urina.

Il problema di incontinenza urinaria è un tabù: difficile da accettare; difficile da digerire, ancora più difficile da riferire a chicchessia.

Le statistiche ci dicono che solo il 38,5% delle donne consulta il medico. Si deve invece sapere che il problema della IUS può essere risolto nell’80-85% dei casi con adeguati esercizi muscolari tesi a rinforzare il pavimento pelvico e interventi chirurgici sempre meno invasivi; e che di vescica iperattiva oggi si può guarire con l’aiuto di specifici farmaci.

Dunque, il primo passo da fare è uscire allo scoperto, rivolgendosi ad uno specialista. Il colloquio che questo riesce ad avere con le sue pazienti e l’accurata ricostruzione della loro storia clinica sono fondamentali per una corretta valutazione dell’incontinenza urinaria.

Incontinenza Urinaria Mista

Quando coesistono i sintomi tipici dell’incontinenza urinaria da sforzo e dell’incontinenza urinaria d’urgenza.

Come risolvere l’incontinenza urinaria?

Il primo passo sicuramente è quello di rivolgersi innanzitutto a un Ginecologo specializzato in uroginecologia, che dopo un’attenta anamnesi potrà effettuare una corretta diagnosi del problema e indicare la via corretta per il ripristino dello stato di salute della vescica.

Le soluzioni per curare l’incontinenza urinaria possono essere:

Farmacologiche

Chirurgiche

Riabilitative (non invasive: Radiofrequenza)

Il consiglio è se ti riconosci nei sintomi descritti in questo articolo, se sai di soffrire di disturbi di incontinenza urinaria, non esitare a contattarci. Troverai nel dottor De Matteis uno dottore esperto, riservato, e soprattutto specializzato nel campo dell’uroginecologia.

Prenota un consulto

Ritorna alla tua quotidianità e sconfiggi l’incontinenza

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email