Vagy Combi

Una Radiofrequenza ed Elettroporazione insieme per combattere i disturbi vaginali in modo non invasivo!

 

Problematiche come:

  • l’atrofia vaginale di primo livello, e quindi la secchezza vaginale e i dolori durante i rapporti sessuali,
  • Prolasso uro-genitale di grado lieve
  • Incontinenza urinaria da sforzo
  • Vulvodinia, un disturbo caratterizzato dalle labbra vaginali gonfie, irritazione, dolore durante i rapporti e bruciore dopo. Dolore che si manifesta anche in assenza di contatti sessuali in coppia.
  • Dispareunia: dolore durante il rapporto sessuale
  • Ipertono pavimento pelvico/vaginismo: e` una patologia che prevede una maggiore tensione e sensibilita` degli organi del pavimento pelvico, in particolare e` caratterizzata da: dolore vaginale o rossore;dolore e fastidio durante un rapporto sessuale;spasticit√† dei muscoli del pavimento pelvico;incapacit√† di rilassare completamente i muscoli del pavimento pelvico.
  • Deficit della libido
  • Incontinenza fecale
  • Ragadi

Presso lo studio di Ginecologia Associata e medicina Estetica, siamo in grado di gestirle e risolverle in modo non invasivo.

Mediante le due metodiche, elettroporazione e radiofrequenza, interveniamo in modo simultaneo, modulando l’intervendo a seconda della problematica, aggredendo le componenti scatenanti.
Attraverso l’elettroporazione veicoliamo in modalita` transdermica i principi attivi e in comperonea la radiofrequenza ci permette di agire sui tessuti.

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email